Spedizione riuscita a Ginevra

Cristina e Irene raccontano i Giochi nazionali di Special Olympics, ai quali il SIM ha partecipato con 11 atleti per il nuoto e le bocce. 4 i monitori con tre tifosissimi… Franca, DOC e Brunello.

 

A Ginevra è stato bellissimo! Una super organizzazione! Tutto perfetto. Malgrado il numero elevato di partecipanti non abbiamo mai dovuto aspettare per mangiare. Erano presenti tantissimi volontari e ognuno sapeva esattamente cosa fare. Una 3 giorni che ha coinvolto 1600 atleti dalla Svizzera, Spagna, San Marino, Montecarlo, Austria, Ucraina, in 13 discipline sportive, una palestra in centro città con una perfetta organizzazione e un tempo stupendo. Giovedì sera un lungo corteo di 2000 persone ha sfilato verso il parco Les Bastions per la cerimonia di apertura con Christa Rigozzi, grande emozione per l’accensione della fiamma olimpica che ha dato inizio ai giochi, con il motto del giuramento di Special Olympics, “che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”

Ci siamo sentiti accolti e coccolati. Al nostro gruppo è stato assegnato un delegato carinissimo (Beppe) che ci ha aiutato e seguito per tutto il tempo. Tutte le foto e i video sono suoi. Il viaggio in treno è andato benissimo. Tra una partita a carte, due chiacchiere e un caffè al vagone ristorante il tempo è passato velocissimo. Fortunatamente avevamo solo un cambio da fare perché quello è un po’ più stressante… Il nostro albergo era a 5 minuti a piedi dal villaggio olimpico e un quarto d’ora dalla piscina e bocciodromo.

Venerdì sono cominciate le competizioni. Disciplina in cui il Ticino primeggia sono le bocce. Erano iscritti in tutto 66 atleti, il primo giorno si sono disputati i giochi a squadre, sabato e domenica il torneo a coppie.

Al torneo a squadre di bocce, il SIM ha partecipato con quattro atleti: Robi, Paola, Matteo, Samuel. Sono stati magnifici e hanno conquistato la medaglia d’oro! Nel torneo in coppia, Robi e Matteo, medaglia argento; Paola e Samuel al 4° posto. Bravissimi.

Le gare di nuoto si sono svolte in una piscina enorme, con tanto spazio per gli atleti, ma anche per il pubblico. Venerdì e sabato mattino si sono svolte le qualifiche e in seguito le finali.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAGli atleti sono stati bravissimi, naturalmente. Ecco i risultati:

Chiara: 25 dorso 1° posto – 25 stile libero 3° posto / Manuela: 25 stile libero 2° posto – 50 stile libero 3° posto / Stefanie: 25 rana 2° posto – 50 stile libero 3° posto / Mattia: 25 dorso 1° posto – 25 stile libero 2° posto / Cristian V.: 50 stile libero 6° posto – 100 stile libero 6° posto / Christian R.: 50 stile libero 1° posto – 100 stile libero 5° posto / Alexis: 50 stile libero 8° posto – 25 stile libero 4° posto

Staffette: 4 x 25 delle 3 ragazze + Bea del Lugano 4°  posto / 4 x 25 dei ragazzi: 5° posto. Questa è stata una staffetta combattutissima da tutte le squadre fino all’ultimo. Un vero spettacolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...